Columbus Day Oct 11, 2015

Domenica 11 ottobre 2015, in una giornata particolarmente attesa è stato celebrato il solenne deposito della corona di fiori di fronte alla statua di Cristoforo Colombo a Port Everglades, in Florida. 

La celebrazione si è tenuta alla presenza di numerosi cittadini italiani che hanno assistito alla cerimonia in presenza del Console Generale d’Italia a Miami, Gloria Marina Bellelli, che ha fatto gli onori di casa, e del Senatore dello Stato della Florida, Maria Sachs, apprezzata promotrice dell’italian and italian-american Heritage month che si celebra proprio nel mese di ottobre. 

Dopo l’applaudito cerimoniale, nei loro interventi, il Console Bellelli e la Senatrice Sachs hanno evidenziato la particolare importanza dell’insegnamento della Lingua Italiana in Florida, una forte base da cui partire per mantenere ed estendere gli ottimi rapporti tra Italia e gli USA, non solo a livello culturale, ma, anche e soprattutto, perché la conoscenza della lingua favorisce e rafforza anche gli scambi socio – commerciali. Sachs, che ha particolarmente apprezzato il buon lavoro che si sta facendo per rafforzare i legami tra la comunità  italiana e quella americana, si è impegnata personalmente a portare questo messaggio in Senato con la certezza che la positiva attività  garantirà  una lunga e proficua collaborazione. L’autorevole rappresentante politica anche per questo ha invitato il Console Generale, insieme al suo staff che si occupa dello sviluppo della lingua Italiana in Florida e nell’area consolare, in Senato dove sarà programmato un incontro ad hoc per valutare le iniziative da intraprendere per garantire l’estensione dell’insegnamento della Lingua italiana che, in Florida, già riscontra notevoli successi, ma che potrebbe anche svilupparsi ulteriormente. Dal suo canto, Bellelli, in un discorso che ha anche emozionato il pubblico nel momento in cui ha evidenziato, tra l’altro, l’importanza del ben noto “Esploratore Italiano” non ha mancato di garantire il massimo supporto del Consolato all’iniziativa promossa dalla senatrice Sachs, nella consapevolezza che la proficua collaborazione potrà  portare sviluppi ottimali nell’immediato futuro. Notevole la soddisfazione dei presenti che hanno accompagnato con un lungo applauso i discorsi di entrambe. 

Al termine delle celebrazioni, il Console Generale e la Senatrice hanno voluto ringraziare personalmente gli studenti presenti che hanno emozionato il folto pubblico presente con l’esecuzione dei due inni nazionali in una esibizione che ha ottenuto un grande successo.